INGHILTERRA

VISITARE LONDRA RISPARMIANDO- CONSIGLI UTILI PER L’USO

Cuori Ribelli3529 views

Visitare Londra è caro, si sa, sopratutto se non conoscete dove andare e come muovervi. Da anni è considerata una delle capitali in testa alle classifiche mondiali fra le città più costose sul pianeta… Londra è cara per chi per la prima volta decide di visitarla e si ritrova in tutti quei posti scontati, da visita turistica, che come si sa, ci marciano dando un servizio a caro prezzo e di bassa qualità…

millennium-bridge

Ma Londra oltre ad essere la capitale dell’alta finanza, con vaste aree abitate e frequentate da clientela aristocratica o milionaria che può permettersi prezzi principeschi per palazzi in zone centrali, è anche una metropoli,  composta da un insieme di comunità, di culture, di aree abitative con una loro dimensione economica più modesta, con propri mercati e i loro prodotti.

Questa è la Londra cosmopolita, delle comunità, con identità radicate nella storia e costruitasi nel tempo dall’unirsi di storie diverse… questa è la Londra che continua a coinvolgere e a includere un po’ tutti quelli che non dimorano nelle case lussuose o non hanno la possibilità di spostarsi con un taxi… è una Londra che raccoglie le sfide ed elabora nuove soluzioni più sostenibili per gli abitanti, diventando modello per le altre comunità.

Questa di cui vogliamo parlarvi è la Londra dei market, la rete dei mercatini di quartiere che con successo vendono prodotti locali e genuini ad un prezzo economico… è la città che sfida l’evolversi del tempo, sperimentando nuovi modelli economici e accessibili.

street-food-camden

Dopo un anno passato in questa bellissima metropoli, vorremmo darvi alcuni consigli per permettere a chi decide di trasferirsi qua o solo di visitarla per pochi giorni di poter godere con maggiore serenità le giornate senza pensare agli euro, o meglio ai “Pound”.

Il primo punto che vorremmo trattare è quello dei TRASPORTI : tutti quelli che vengono a Londra per la prima volta, il primo mezzo che usano per spostarsi è sicuramente la metropolitana, per non parlare di chi invece decide di muoversi in Taxi, dando subito una grossa decimata al budget delle vacanze. Una cosa da sapere è che il mezzo più economico per girare è sicuramente il bus, una corsa singola costa circa 1,5 pound  contro 2,8 pound di una corsa in prima zona in metropolitana. Se state una settimana e prevedete di prendere la metropolitana spesso vi conviene farvi un abbonamento settimanale e vi daranno una scheda Oyster (5 pound vanno come cauzione e ve li restituiranno quando riconsegnerete la scheda). L’abbonamento varia di prezzo in base alle zone, prima e seconda zona costa sui 37 pound circa, ma vi permette di girare illimitatamente nelle zone per cui avete pagato in metropolitana, mentre con tutte le linee di bus senza limitazione di zona.

Esistono poi dei modi per girare Londra che anche se richiedono un po’ più di impegno fisico sono sicuramente più economici e hanno il vantaggio di fare in modo di conoscere e ammirare in tutto il suo splendore la bellissima città. Uno di questi modi, oltre quello di girarla a piedi dove è possibile ovviamente, è quello di affittare una bicicletta della Santander o Baclays che si trovano sparse in tutta la città. Queste biciclette si affittano inserendo una carta di credito o normale Bancomat, tenerla per tutto giorno vi costerà 2 pound, attenti però… perché esiste un modo per pagarla così poco, quello di depositarla prima dello scadere di mezz’ora in un altro deposito dall’altra parte della città per poi aspettare 5 minuti e prenderla di nuovo un’altra… informatevi quindi prima di affittarla, su quali sono i depositi nei posti dove dovrete andare e non superate il tempo perché altrimenti pagherete tanto.

gree-4

Per chi invece decide proprio di andarci ad abitare a Londra, gli consiglio di comprarsi una bicicletta usata, tutte le domeniche nella zona di Brick Lane esiste un mercatino di biciclette usate, anche qui fate attenzione a non acquistarle dagli abusivi perché vendono Biciclette rubate e i telai sono registrati! Potrete acquistare biciclette abbastanza buone nelle bancarelle di rivenditori al prezzo di circa 70 pound e rivenderle una volta che vi sarete stancati allo stesso prezzo sul sito Gumtree, pagandole praticamente a costo zero.

Vi trovate a Londra e non sapete dove poter mangiare e alla fine vi ritrovate nel solito posto turistico che vi rifila un piatto orrido ad un prezzo eccessivo?

Proprio per questo ora vi vorremmo parlare di alcune idee su come risparmiare sul CIBO: in primis vorremmo parlarvi di alcune catene che offrono cibo di qualità a prezzi accessibili a tutti come WAHACA (cibo messicano), ITSU (cibo sushi), EAT (panini), TOSSED (catena di insalate), SUBWAY (panini a scelta), COCO DI MAMA (pasta italiana), BENUGO (vanta di numerosi ristoranti di buona qualità, basta guardare sul sito),NANDO’S (catena portoghese),  di questi che ho menzionato e che già rispetto ai ristoranti a Londra offrono prezzi più economici, alcuni come ITSU, TOSSED e EAT mezz’ora prima della chiusura vendono tutti i piatti a metà prezzo, basterà guardare su internet l’orario di chiusura e presentarsi lì un po’ prima… vi dovrete mettere in coda!

margiare-londra

Altro modo per risparmiare e mangiare cibo di qualità è quello di andare in uno dei mercatini sparsi per la città come quello che si svolge il sabato a PORTOBELLO ROAD, la domenica a BOROUGHT MARKET  (vicino il London Bridge) o la domenica a BRICK LINE (nella zona di SHOREDICHT) o quello che si tiene quasi tutti i giorni a LIVERPOOL STREET… ma i mercatini ci sono quasi in tutti i quartieri, non vi sarà difficile trovarli!

Per chi invece decide di trasferirsi a Londra, vi metteremo in ordine dal meno costoso a quello invece più caro i supermercati della zona: il primo più economico in assoluto è l’ASDA, poi c’è il TESCO, SAINSBURY’S e per ultimi MARKS & SPENCER e WAITROSE.

Per quanto riguarda invece gli HOTEL: le catene sicuramente più economiche sono le catene inglesi come la PREMIER INN che offrono anche sconti sul cibo e per famiglie e poi il TRAVEL LODGE, camere pulite a prezzi minimi.

Per chi invece a Londra va per lavorare e necessita di una stanza in comunione con altri ragazzi, ci sono delle agenzie un po’ sparse in tutta Londra,  che affittano camere per minimo due settimane, nella zona di BENTHAL GREEN conosciamo due agenzie affidabili che potremmo consigliare come la CITY ROOM o la EXCEL ROOM nella Commercial  Road. I prezzi per una singola mensile vanno dai 400 pound mensile ai 600 pound, per una doppia dagli 800 ai 1000 dipende dalla zona e dal tipo di camera.

british-museum

Un’altro interessante argomento è la CULTURA: non dimenticatevi che a Londra molti monumenti sono gratuiti, come il British Museum o il Tate museum, altri invece è impossibile non pagarli. Ma se siete amanti del Teatro, il National Theatre che si trova a Southbank per esempio vende abbonamenti per sei spettacoli a soli 15 pound e proprio qui vicino la mattina vi è un mercatino economico di libri usati. Per chi deciderà di vivere qui esistono numerose biblioteche come quella a tre piani a Whitechapel che registrandosi con una scheda permette di affittare gratuitamente libri, film e cd di musica.

Carnaby Street

Parlando invece di SHOPPING : si sa che la più gettonata via dello Shopping è sicuramente Oxford Street e Carnaby street e che, i negozi monomarca ne fanno da padroni… ma decisamente più economico è il più grande supermercato d’Europa, il WESTFIELD di Stratford… al suo interno esiste anche uno delle marche più economiche e divertenti per questo punto di vista che è il PRIMARK, di questi negozi ne esiste anche uno a TOTTENHAM COURT, secondo noi il più rifornito, uno a MARBLE ARCH e altri più piccoli fuori dal centro.

Ultimi consigli utili riguardano i DIVERTIMENTI : andare in locale infatti e farsi un drink non è stato mai così costoso, ma anche qui esistono dei posti dove si può bere e ascoltare musica risparmiando… per esempio vicino a Trafalgar Square esiste un pub di nome The Chandos che vende birra buonissima artigianale a prezzi molto economici… oppure tutti i locali della catena BE AT ONE , cocktail bar che propongono diversi happy hour offrendo 2 drink al prezzo di uno.

Un sito molto affidabile è per esempio “Get your guide”, il sito vende pacchetti con tour e un drink compreso per i pub o discoteche di Londra, con 20 pound a testa è possibile per esempio entrare in quasi tre locali a Camden Town.

Londra 6

Detto questo possiamo solo auguravi un buon divertimento nella metropoli più variegata e interessante al mondo!

Lascia un commento