PERU'SUD AMERICA

LE SALINAS – DOVE UOMO INCA E NATURA SI INCONTRANO

Cuori Ribelli770 views

Attraversiamo il Rio Urubamba, girando a destra sul ponte a Tarabamba, seguiamo un sentiero di breccia che scorre lungo la sponda del fiume, il cielo è nuvoloso, ma l’aria non è ne troppo calda, ne fredda e ironia della sorte, ci ritroviamo in un piccolo cimitero…siamo nella valle a 4 chilometri da Urubamba e arrivati a questo punto ci indicano di girare a sinistra… dopo questa salita di circa 500 metri raggiungiamo le Salinas.

La strada è sterrata e sconnessa, tuttavia, di qui passano Taxi e Minibus per condurre i turisti in questo incantevole luogo, dove natura e lavoro dell’uomo inca hanno creato uno spettacolare paesaggio… le Saline, oro bianco dei peruviani, si presentano come terrazzamenti incastonati nella natura… è possibile camminarci a piedi e scattare delle bellissime foto e l’ingresso costa meno di 5 euro a persona.

Aperte dalle 9 alle 16:30 del pomeriggio, le Salinas, nascono da una sorgente termale in cima alla valle, un torrente naturale ricco di sodio, che viene deviato nelle saline e fatto evaporare.

Se vi trovate da queste parti, vi consigliamo di non fermarvi solo in questo posto surreale, ma di visitare anche i siti archeologici di Maras e Moray.  Gli straordinari terrazzamenti di Moray, che si raggiungono passando per la città di Maras, sono uno spettacolo affascinante. Le terrazze concentriche che sono state create dagli Inca, in passato, hanno ciascuna un proprio microclima che varia a seconda della profondità.

La guida che ci ha accompagnato nel nostro percorso, ci ha detto che alcuni studiosi ritengono che questi terrazzamenti fossero stati creati dagli Inca per determinare le condizioni più favorevoli per le diverse colture. Una sorta di museo vivente, dove nei diversi bacini venivano piantate varie specie di piante.

Raggiungere questi posti non è difficile da Cuzco, potrete prenotare un’escursione che includa tutte e tre le mete da un’agenzia del posto, o, semplicemente farvi accompagnare da un taxi a Maras. Da questa caratteristica città peruviana, che sembra rimasta inalterata nel tempo, si può proseguire a piedi o in bicicletta per le Salinas.

 

Lascia un commento