TUNISIA

CARTAGINE- La storia di Tunisi

Cuori Ribelli1590 views

 

Cartagine, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO è un intreccio di storia, in essa aleggiano gli spettri di più popoli che nel tempo l’hanno costruita, distrutta e fatta rinascere, dai Fenici che per primi ne traevano vantaggio dalla sua posizione favorevole ai traffici e alle colonizzazioni, per la sua vicinanza al mare, ai Romani che prima la rasero al suolo, poi la ricostruirono facendola di nuovo rifiorire con le loro corti lussuriose e le terme, fino in ultimo a cadere in mano al popolo arabo.

Arrivati a Cartagine riusciamo a comprendere dal modello in miniatura vicino all’ingresso, la struttura ai tempi dei Romani e comprendiamo la maestosità dalle costruzioni imponenti e la bellezza di questa splendida città immersa nel verde e a pochi passi dal mare… camminando per quel che rimane, sembra di udire le voci di chi qui vi abitò, le battaglie di chi cercò di possederla e dal mare il rumore delle onde allo sbarco delle navi.

Cartagine dista 18 km da Tunisi, la capitale della Tunisia… visitatela e rimarrete incantati dalla capacità di racchiudere in sé moderno e antico, dai suoi grattacieli affollati, ampie vie e caffè, alla Medina, detta anche città vecchia, labirinto di stradine, piccoli negozi, moschee e palazzi…

 

crociera msc 239

Nella Medina noterete che le finestre delle case hanno una struttura tipica, presentano delle grate che permettono a chi vi abita di vedere fuori senza essere visto, i tunisini le chiamano “le gelosie” perché proprio da quelle finestre le donne spiavano i loro mariti.

Un’ultima cosa da non perdere è sicuramente il Museo del bardo, vicino a Cartagine, uno tra i più antichi del mondo arabo, che contiene la più ricca collezione di mosaici al mondo, oltre a statue e manufatti…

crociera msc 240

E alla fine sedetevi… sorseggiate il loro infuso alle foglie di menta con i pinoli, è un peccato non farlo, vi perdereste il gusto delizioso ed intenso!

 

Lascia un commento