MESSICO

CANCUN – La capitale messicana del divertimento

Cuori Ribelli3887 views

Cancun l’avevamo vista e ne avevamo sentito parlare per la prima volta anni fa… nel famoso Geordie Shore, quando i protagonisti del reality si divertivano passando da un locale all’altro… pensavamo fosse una cosa studiata, tutto quel divertimento,i locali uno attaccato all’altro, e la musica ad alto volume tutte le sere fino a tarda notte…

geordieshore Cancun
GEORDIE SHORE

In realtà Cancun è veramente così… meta di divertimento per tantissimi universitari americani che nelle vacanze scolastiche si riversano in questa caotica, ma mai noiosa città del Messico…

cancun-citta

Cancun è come Ibiza, Las Vegas o Rio de Janerio, una città devota al divertimento, non si ferma mai… aggiungete poi un ottima spiaggia  e avrete una delle principali mete turistiche del Sud – America che raccoglie più di quattro milioni di visitatori l’anno, la maggior parte Americani e Russi.

cancun coco bongo
COCO BONGO

Il fulcro turistico di Cancun si concentra sul viale Blvd Kukulcàn, il viale che lascia il centro della città e si dirige a sud – est attraversando la Zona Hotelera… qui, uno vicino all’altro sorgono i numerosi locali, dove la musica dance, Dj urlanti e persone che si comportano in modo un po’ eccessivo si riversano tutte le sere per dare il via al loro sfrenato divertimento… può essere come è capitato a noi, di vedere anche persone abbastanza anziane, ballare in modo sfrenato e con bastone al seguito, al ritmo di musica.

Vi informiamo che questi locali, o meglio discoteche, rappresentano il maggior business della zona e che l’entrata è a pagamento, si paga circa 9 euro l’ingresso, ma la maggior parte delle persone acquistano un braccialetto al costo di quasi 38 euro con la quale è possibile bere senza limiti.

Alla fine del viale, come già detto, sempre affiancati uno all’altro le maggiori catene alberghiere al mondo con i loro lussuosi resort e le belle spiagge private. Gli alberghi sono stati ricostruiti dopo il 2005 quando due devastanti uragani si sono abbattuti nella città spazzando via alberi, strutture e il litorale di sabbia. Il governo ha stanziato più di 100 milioni di dollari per ripristinare la zona e le spiagge, creando molto sgomento anche tra gli ambientalisti dal momento in cui, la sabbia è stata recuperata dragando i fondali.

cancun spiaggia
SPIAGGIA CANCUN

Le maggiori spiagge si trovano sul lato sinistro del viale Blvd Kukulcàn e si raggiungono attraversando le lobby degli hotel… come per esempio Playa Las Perlas, la quale si accede dal famoso Holiday Inn, o ancora, Playa Pez Volador… gli hotel, anche se non siete ospiti della struttura non vi faranno storie. Altre spiagge invece come Playa Tortugas, vi si accede dal terminal dei traghetti, questa è una delle più affollate, dove la musica si ascolta rigorosamente a tutto volume e per i più sfrontati, è possibile anche fare del bungee jumping a pagamento.

cancun-1
CENTRO CANCUN

Graziosa, ma molto caotica sia di giorno, che di notte è il centro della città, qui a differenza della zona Hotelera, vi sono numerosi ostelli e alberghi che però non si trovano vicino alle spiagge e per andare quindi qua è necessario o prendere un taxi o un bus collettivo che costa pochissimo, la via principale è l’Avenida Tulum, un viale alberato lungo circa un kilometro e fiancheggiato da banche, negozi e ristoranti.

Se desiderate fare shopping e assaporare la cultura locale, dirigetevi verso il Mercato 28 o il Mercato 23, nella Avenida Tulum… vi divertirete tra le bancarelle di vestiti, souvenir, calzature e generi alimentari a buon prezzo… per gli amanti delle grandi firme, invece, a pochi passi dalla Zona Hotelera esiste una zona piena di negozi monomarca, non molto economica, ma che è un concentrato di catene di ristoranti e negozi alla moda…

shopping-cancun
CENTRO COMMERCIALE CANCUN

Un ultimo consiglio, se avete intenzione di visitare Cancun, è quello di andare al Museo Maya, inaugurato da poco… è una gradita sorpresa, in quanto conserva una delle più importanti collezioni di manufatti Maya di tutto il Messico. Il museo si trova a pochi passi dal sito archeologico di San Miguelito.

 

 

 

Lascia un commento